Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.

COME RISINTONIZZARE LA TV E RITROVARE IL CANALE SMARRITO

COME RISINTONIZZARE LA TV E RITROVARE IL CANALE SMARRITO

Aiuto ti è sparito un canale! Hai perso la tua serie preferita o la finale della tua squadra del cuore e hai lanciato più di qualche maledizione perché non trovi più quel canale? Ecco alcuni suggerimenti per sintonizzare la tv.

Sicuramente sarà capitato anche a te: sei seduto sul tuo divano, pronto a goderti il nuovo episodio della tua serie televisiva preferita (o la finale di campionato) e, schiacciando il pulsante del canale, trovi lo schermo inesorabilmente nero… E come una beffa compare la scritta “segnale assente o debole”… Prima di passare in rassegna tutti i santi del paradiso, cerca di rilassarti, mantieni il sangue freddo e segui i nostri consigli.

 

Alcuni controlli prima di chiamare l’antennista

Quando avvengono questi imprevisti, la prima cosa che pensi di fare è di metterti subito a smanettare con il telecomando per capire come ritrovare il canale smarrito, pardon, che non si vede più, e quindi cerchi di sintonizzare la tv in qualche modo. Forse però ti conviene fare prima alcune semplici verifiche così puoi raccogliere queste informazioni e comunicarle all’antennista, nel caso non riuscissi a risintonizzare i canali.

Per prima cosa potresti verificare se è solo questo canale che ha problemi, oppure sono quelli che appartengono alla stessa famiglia pubblica o privata. Poi potresti provare a controllare se anche gli altri televisori in casa presentano lo stesso problema; oppure, ti consigliamo staccare la spina della TV e di collegarla a un’altra presa e vedere se funziona anche da lì. Prova inoltra a sentire il vicino di casa se ha problemi anche lui con la televisione se vivi in un condominio.

Sono tutte indagini che servono a circoscrivere il problema oppure a farti capire che, invece, è comune ad altre persone che abitano vicino a te. E questo può fare la differenza per l’antennista che alla fine potresti dover contattare. Magari è sufficiente inserire la spina in un’altra presa e per quella sera la partita è salva e la puoi vedere tranquillamente in un’altra stanza oppure, più semplicemente, basta accendere un altro televisore.

Alcuni consigli per fare la risintonizzazione della televisione da solo

Puoi provvedere in diversi modi:

  • Puoi seguire le istruzioni del manuale del tuo televisore che solitamente sono corredate da immagini che riportano i numeri che identificano i pulsanti sul telecomando e le voci del menù di riferimento. Il vantaggio è che queste istruzioni sono molto precise e riguardano proprio il modello del tuo televisore. Lo svantaggio è che spesso sono scritte dai tecnici che non sempre riescono a essere chiari ed esaustivi per i non esperti. Inoltre questi manuali possono essere scritti in caratteri piccolissimi che ne rendono difficile la lettura
  • Puoi seguire dei tutorial sulle piattaforme per i video come You Tube o Vimeo
  • Puoi leggere le guide online che passo dopo passo ti spiegano i vari passaggi come questa che riguarda proprio Come risintonizzare il televisore. Il vantaggio è che è molto accurata anche se, per ovvi motivi, non riguarda il caso specifico della marca del tuo televisore. E comunque devi avere il pc o il cellulare acceso a fianco della televisione.
  • Puoi rivolgerti a tuo nipote che, siccome è molto disinvolto con tablet e cellulari ed è diventato il tuo riferimento per l’elettronica, sicuramente non ha difficoltà ad aiutarti anche con la risintonizzazione di questo dispositivo (eh sì, ormai la tv con l’avvento del digitale è diventata complessa da gestire come un computer o un cellulare quando ci sono problemi).

Se invece tutti questi metodi non hanno funzionato per qualche motivo, potresti considerare di rivolgerti a degli esperti: gli antennisti professionisti.

La sintonizzazione dei canali non fa per te?

I nostri antennisti, che sono dei tecnici altamente specializzati, ti aiutano a risintonizzare i canali del televisore, verificando le frequenze, l’orientamento della parabola e facendo tutti i controlli necessari riguardo il digitale terrestre e l’impianto televisivo. Nello specifico si occupano della:

  • Progettazione impianti televisivi
  • Sostituzione antenne e parabole
  • Riparazione guasti
  • Assistenza digitale terrestre
  • Sintonizzazione canali

Grazie anche alle prime verifiche che avevi fatto e alle preziose informazioni che avevi raccolto nel frattempo, i nostri antennisti sapranno come aiutarti nel migliore dei modi nel momento in cui vengono a casa tua.

Se quindi non sei riuscito a risintonizzare i canali della tv da solo o facendoti aiutare da qualche conoscente, non esitare a rivolgerti ai nostri antennisti e richiedi un preventivo gratuito! Ti risponderemo al più presto fornendoti tutta l’assistenza necessaria per recuperare il canale scomparso e non farti più perdere una sola puntata del tuo serial preferito o la prossima partita della tua squadra del cuore!

 

 
 

 

Continua la lettura sul nostro blog per approfondire il discorso su come risolvere i problemi della tua antenna!

 


Siamo la prima rete di franchising edilizio in Italia al servizio dell'azienda e del singolo cittadino.