Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.

HOME STAGING: LA CASA VA IN SCENA E TU VENDI PRIMA!

HOME STAGING: LA CASA VA IN SCENA E TU VENDI PRIMA!

È quasi un anno che non riesci a vendere la casa? Grazie all’ home staging presenti la tua abitazione al meglio e riduci i tempi di vendita. Scopri cos’è e come ti può aiutare a vendere casa velocemente.

Quando la tua casa rimane invenduta per diverso tempo arriva il momento in cui cominci a porti degli interrogativi: il prezzo sarà troppo alto? Il mercato della tipologia della mia casa è difficile in questo momento? C’è molta offerta di abitazioni simili in vendita nella mia zona?

Potrebbero essere queste le motivazioni, o anche solo una di queste, che ti hanno impedito fino a questo momento di vendere. Hai mai pensato quando invece eri tu a cercare casa e visitavi degli appartamenti anonimi, tristi o erano in condizioni penose? Forse il tuo appartamento non è valorizzato come dovrebbe. Ecco allora che c’è un metodo per vendere casa velocemente. Vediamo insieme di cosa si tratta.

 

Home staging: che cos’è?

È una tecnica di marketing immobiliare che ti permette di presentare al meglio la tua abitazione che desideri vendere, o anche affittare, mettendone in luce i pregi e limitandone i difetti, grazie a piccoli interventi di manutenzione e all’affitto di arredamento e complementi solo per il tempo necessario della messa in vendita. In questo modo risalterà fra tutte le altre, sbaragliando la concorrenza e consentendoti così di vendere la casa in fretta.

Così almeno assicurano gli home stager, ovvero le figure professionali che si occupano di abbellire le case destinate alla vendita. Secondo infatti uno studio condotto da Home Staging Lovers i mesi per concludere la vendita di un appartamento che è stato valorizzato con l’ home staging sono solo 1,9 e il sondaggio condotto da Bankitalia insieme a Tecnoborsa parla di 7,1 mesi (fonte: Sole24Ore). Fossero anche solo 4,5 mesi di media, possiamo affermare che è un’ottima tempistica!

Con questo metodo i desideri dei futuri acquirenti cominciano a prendere forma già nella fase di ricerca quando vedono arredato il loro appartamento dei sogni. In realtà si tratta solo di una sorta di simulazione dell’arredo della casa poiché, al termine del processo di vendita, tutto il mobilio e i complementi dovranno essere restituiti, ma sicuramente fornisce un buon aiuto nel fantasticare sulle soluzioni che l’appartamento può offrire così adornato.

Prova a immaginare lo sforzo che il possibile acquirente deve fare (e che avrai fatto sicuramente anche tu!) nell’immaginare la sua futura abitazione quando visita quella che gli proponi. Grazie all’home staging, che significa letteralmente mettere una casa sul palcoscenico, l’allestimento si concretizza per un periodo di tempo limitato e aiuterà te nella vendita.

 

In cosa consiste l’home staging?

Gli interventi di home staging possono variare molto: in alcuni casi consistono nello spostare la disposizione dei mobili, tinteggiare le pareti, cambiare la biancheria della camera da letto o le tende, aggiungere qualche complemento d’arredo oppure togliere quelli considerati in eccesso, coprire una crepa e i buchi lasciati dai chiodi, migliorare l’illuminazione o rifare le ante dei mobili della cucina. Piccoli interventi di manutenzione che hanno il pregio di essere più abbordabili a livello economico rispetto a una ristrutturazione vera e propria e che restituiscono nuova vita e splendore alle stanze.

 

Cosa fa l’ home stager?

L’home stager, un professionista con competenze di interior design, architettura degli interni, marketing immobiliare e fotografia, fa un sopralluogo dell’abitazione, propone un progetto specifico per tutta la casa o solo per una o più stanze, si occupa di trovare e portare in loco arredi e complementi (compiendo una vera e propria magia!), fa fare gli interventi di manutenzione necessari e infine scatta fotografie professionali degli ambienti. Se non lo fa lui, le puoi quindi caricare sui portali di vendita online più conosciuti completandoli con testi accattivanti che attireranno possibili acquirenti. Quando poi vedranno la casa dal vivo se ne innamoreranno, così si spera!

A differenza dell’interior designer che si occupa di abbellire la casa dell’inquilino o del proprietario che già ci vive, soddisfandone i gusti e le esigenze, l’attività dell’home stager si rivolge al più ampio pubblico di possibili acquirenti tenendo conto delle loro esigenze generali e del mercato specifico dell’abitazione. Farà quindi in modo che l’immobile piaccia al maggior numero di persone così individuate.

 

Vantaggi dell’home staging

Oltre al fatto che si riducono i tempi della vendita, il fattore più importante è che il valore dell’immobile aumenta perché ne risulta migliorato e il futuro inquilino non deve occuparsi di una parte degli interventi di manutenzione. Inoltre le statistiche ci informano che nel 2017 lo sconto sul prezzo di vendita si è ridotto dal 12,1% al 5% (fonte Sole24Ore) Non male, vero?

Sicuramente una buona parte del processo di miglioramento degli interni e degli esterni è dovuto agli interventi di manutenzione: c’è bisogno di un pittore che imbianchi le pareti, di un falegname che restauri le ante dei mobili, dell’idraulico che sostituisca i sanitari o del giardiniere che raccolga le foglie in giardino. I nostri esperti sono tutti qui apposta per darti una mano a vendere casa velocemente.

Lascia i lavori fastidiosi a noi e divertiti con l’home stager a mettere in scena la tua abitazione per la vendita!

Richiedi un preventivo gratuito, saremo felici di alleggerirti da questi compiti!

 

 

Continua la lettura sul nostro blog per scoprire altri interventi che rientrano nelle piccole manutenzioni dell’home staging come togliere le macchie di muffa, sostituire gli infissi, o sistemare il giardino in autunno.

Leggi l’articolo completo del Sole24ore sull’home staging.


Siamo la prima rete di franchising edilizio in Italia al servizio dell'azienda e del singolo cittadino.